Spettacolo

STORIA DI UN PALLONCINO

Di e con: Silvano Antonelli
con la partecipazione di: Laura Righi

Collaborazione drammaturgica: Alessandra Guarnero

Dai 3 ai 7 anni / Pubblico Misto

Premio “Biglietto d’Oro del Teatro” 2008

La storia di un Palloncino azzurro che, a differenza
degli altri palloncini, non riesce a fare a meno di scappare verso l’alto.

 

 

Se la mamma gli fa il bagno e si distrae un attimo per prendere l’asciugamano lui…vola via. Anche quando va a scuola non riesce mai a stare fermo nel banco e vola…sul soffitto a parlare con il lampadario. Il Palloncino azzurro non lo fa apposta, mentre sta facendo una cosa i suoi pensieri volano a fantasticarne un’altra. Il papà e la mamma sono preoccupati e lo portano dal dottore, ma lui scappa anche da lì e vola così in alto da finire nel “paese più per aria che c’è”. Finalmente può pensare tutto quello che vuole… ma non gli viene in mente niente. Ora che è arrivato così in alto da vedere il mondo come un puntino, è verso quel puntino che vuole tornare. Come gli piacerebbe riuscire a vivere con la testa tra le nuvole e con i piedi per terra. In quel modo i sogni e le idee conquistate potrebbero servire per cambiare, magari con altri, il suo piccolo pezzo di mondo.
Nello spettacolo il Palloncino azzurro incontra altri palloncini colorati che ne compongono le varie immagini: gli amici, il primo amore, la scuola, una farfalla, le nuvole, il tempo che passa…
L’attore è accompagnato nella narrazione da una colonna sonora fatta utilizando tanti, disparati e improbabili “strumenti musicali”. Attraverso il personaggio del Palloncino azzurro i bambini diventano protagonisti di una storia che parla della voglia di libertà, del senso di responsabilità e del filo che lega il mondo ideale che si desidera, con il provare, insieme agli altri, a realizzarlo.


HISTOIRE D’UN PETITE BALLON

Det et avec: Silvano Antonelli
et avec: Laura Righi

Collaboration à la dramaturgie: Alessandra Guarnero
Traduction ed adaptation: Arturo Armone Caruso

De 3 à 7 anni / Tout Public

“C’est l’histoire d’un petit ballon bleu qui ne peut pas s’empêcher de s’envoler”.

Le petit ballon a toujours la tète dans les nuages. Ses pensées l’amènent toujours ailleurs et l’éloignent des autres. Papa et maman sont très inquiets et ils décident de l’emmener chez le docteur. Mais le petit ballon finit encore pour s’échapper au “pays le plus haut perché sur les nuages”.
De cet endroit très haut il voit le monde tout petit et souhaiterait redescendre. Il aimerait tellement vivre toujours avec la tête dans les nuages et les pieds sur terre ! Ses rêves et ses idées pourraient alors contribuer àcréer, avec ses amis, un espace partagé de sérénité et de bonheur.
Avec le personnage du petit ballon bleu , les enfants deviennent les protagonistes d’une histoire sur l’envie de liberté , le sens des responsabilités et le fil qui lie le monde idéal des désirs à la réalité de ce qu’ils peuvent réaliser.


MATERIALE SCARICABILE

STORIA DI UN PALLONCINO – scheda spettacolo   PDF

STORIA DI UN PALLONCINO – scheda didattica   PDF

FILASTROCCA STORIA DI UN PALLONCINO   PDF

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...